Monte Corchia

Il Monte Corchia (1677 metri s.l.m.) è detto anche “montagna vuota” per la presenza al suo interno di un importante complesso ipogeo; il complesso è costituito da l’Antro del Corchia, l’abisso Fighierà e l’abisso Farolfi e con oltre 60 km di gallerie rappresenta il complesso carsico più grande d’Italia.

La vetta del Monte Corchia è un punto di osservazione privilegiato sulle Alpi Apuane settentrionali, sui vicini monti Altissimo, Fiocca, Sumbra e Freddone e sulle Alpi Apuane meridionali.

Bibliografia e approfondimenti